DOLORI ARTICOLARI E NON SOLO

la Boswellia Serrata può essere un aiuto

Spesso si soffre di dolori, di varia origine : dall'antica tradizione erboristica, ci viene in aiuto una pianta che principalmente viene utilizzata per l'apparato osteo-articolare e che mi sento di consigliare anche come coadiuvante di altre problematiche sempre sotto consiglio da un professionista.

Fa parte delle Burseraceae, originaria dell’India, nord Africa e Medio Oriente dalla cui corteccia si
ricava una resina, conosciuta come incenso o Guggul.

I PRINCIPI ATTIVI

La Boswellia contiene gommoresine e oleoresine, miscele di resine triterpeniche e di oli essenziali ricchi di acidi boswellici utili in quanto inibiscono i processi infiammatori 

 

PROPRIETÀ
L’effetto terapeutico della Boswellia è dovuto alla capacità degli acidi boswellici che limitano l'azione distruttiva delle elastasi, gli enzimi incaricati di demolire i tessuti e procurare infiammazione. Si può reperire come:estratto secco o fresco triturato , tintura madre e Olio essenziale

PROBLEMATICHE PIÙ TRATTATE
Articolazioni e tendini
La Boswellia è consigliata in caso di disturbi degenerativi delle articolazioni, ridotte capacità motorie mattutine, dolori muscolari, reumatismi, artrosi, infiammazione dei tessuti molli (come tendiniti e fibromialgia), infatti migliora la fornitura di sangue per le articolazioni e ripristina l'integrità dei vasi indeboliti da spasmo.

 

Artrite reumatoide

Grazie alla sua azione antinfiammatoria, la boswellia è usata con successo nel trattamento di artriti, osteoartriti e dell'artrite reumatoide: riduce l’edema, il dolore e la limitazione funzionale senza danneggiare la mucosa gastrica e aiuta a ridurre la febbre e i sintomi correlati.

Dolore neuropatico e mestruale
 

Infiammazioni gastro-intestinali
La Boswellia ha un'azione anti-ulcera, antibatterica del tratto gastro-intestinale

 

Tosse e raffreddore


Antisettico e antireumatico

per stati influenzali e da raffreddamento
 

Smagliature
Gli acidi boswellici sono utili nella prevenzione delle smagliature perché aumentano la disponibilità di collagene ed elastina, cosa che rende più elastica e tonica la pelle

 

LE CONTROINDICAZIONI
Non ha alcuna particolari controindicazioni, ma è sconsigliata per precauzione in caso di gravidanza e allattamento. Per contro sono stati rilevati rari casi di reazioni allergiche cutanee. Mi preme sempre sottolineare la qualità e provenienza delle piante o integratori e assolutamente NON AL FAI DA TE!
E' essenziale abbinare diversi interventi terapeutici come una giusta nutrizione e il movimento per avere un effetto a 360 gradi senza sperare nel miracolo di un solo rimedio.

Chiedere sempre al vostro medico o terapeuta per evitare errori e risultati scadenti. 
 

Dr. Serena Marega
Naturopata – Kinesiologo -Floriterapeuta

seguici

  • Facebook Social Icon
  • Instagram

APPROFITTA DELLA NOSTRA MAILING LIST TIENI AGGIORNATA LA TUA SALUTE

MEDI CENTRO SERVIZI - Viale della Repubblica 205 - 31100 Treviso - P.IVA: 04895040261