Floriterapia

La floriterapia è una terapia vibrazionale utilizzata come uno dei rimedi e approcci nell'ambito della medicina naturale: ideata dal dottor Bach si basa sull'utilizzo dei fiori selvatici, estratti con determinate metodiche simili alle dinamizzazioni omeopatiche e consigliati per ri-armonizzare squilibri emozionali.

 

Il dottor Edward Bach, medico britannico e appassionato delle scienze naturali, durante le sue sperimentazioni intorno al 1930 notò infatti che determinati fiori riuscivano a calmare stati ansiosi, insicurezze, paure o a trasformare la rabbia dei suoi pazienti, intuendo così le intense proprietà terapeutiche associate alle essenze floreali.

L'essenza del fiore aiuta a realizzare la virtù opposta, aiuta a sprigionare la reazione utile affinchè si possano superare determinate condizioni emotive: nel fiore è racchiuso tutto il potenziale della pianta stessa.

La floriterapia non intende sopprimere il sintomo, ma trasformare i conflitti con se stessi e sprigionare il processo di auto-guarigione: esistono diversi tipi di fiori, i più conosciuti sono appunto quelli di Bach, ma successivamente ne nacquero altri come gli Australian Bush flower, i Siberiani, i Californiani Fes, i Francesi Deva e i Sudamericani.

Durante il check-up, che sia emozionale, naturopatico o kinesiologico si vanno a testare sul corpo sia i rimedi abbinabili (fiori, tinture madri, estratti secchi erbali, oligo-elementi, integratori , cibi ) sia le possibili cause che hanno determinato un disturbo (emozioni, batteri, parassiti, sensibilità a determinati cibi, squilibri energetici) per poter dare una visione d’insieme e le possibili soluzioni ad personam.

Dr. Serena Marega
Naturopatia – Kinesiologia - Floriterapia

seguici

  • Facebook Social Icon
  • Instagram

APPROFITTA DELLA NOSTRA MAILING LIST TIENI AGGIORNATA LA TUA SALUTE

MEDI CENTRO SERVIZI - Viale della Repubblica 205 - 31100 Treviso - P.IVA: 04895040261